Camera, il ministro Nordio risponde al question time

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Question time a Montecitorio per il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, che in apertura ha espresso “soddisfazione per la notizia della concessione degli arresti domiciliari a Ilaria Salis” da parte della magistratura ungherese.

La prima interrogazione riguarda la separazione delle carriere dei magistrati e iniziative di carattere normativo per una più stringente valutazione dei requisiti per l’applicazione delle misure cautelari (Faraone – IV-C-RE).

Seconda interrogazione, sulla riforma della magistratura onoraria (Matone – Lega).