Allievi agenti di Polizia Penitenziaria durante la cerimonia dell'8 luglio