Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

gNews Giustizia News Online Quotidiano online Ministero della giustizia

gNews Giustizia news online – Quotidiano del Ministero della giustizia

Ti trovi qui:

Il punto

Kafala, un tema delicato affrontato dall’Unione Europea

Per la prima volta la materia viene esaminata dalla Corte di Giustizia dell'UE alla luce delle norme europee vigenti
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
L’Unione Europea delinea nuove misure sul Whistleblowing
Si sta delineando una nuova disciplina dell'informatore "dall'interno" (whistleblower) e l'Unione Europea punta a garantire una protezione di più alto livello per chi denuncia
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Open day 2019: un bilancio estremamente positivo
Si è chiusa sabato scorso la due giorni all'interno della Settimana dell'Amministrazione Aperta. All'impegno e alla disponibilità degli organizzatori hanno risposto, con interesse, tanti visitatori
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Tangentopoli: le tappe più significative nel periodo 1992-2000
Il 17 febbraio del 1992, con l'arresto di Mario Chiesa, prende ufficialmente il via la stagione di "Mani Pulite". Ne ripercorriamo i passaggi più salienti
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Corruzione, Transparency: 71% delle segnalazioni
da enti pubblici
Il report offre una mappatura del fenomeno in Italia sulla base delle segnalazioni fatte dai cittadini. Chi segnala è vittima in un terzo dei casi
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Italia, anno zero
Con la firma del presidente della Repubblica, la “Spazza corrotti” diventa ufficialmente legge dello Stato e comincerà ad essere pienamente efficace. Si apre una nuova era, siamo all’anno zero
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Quanto ci frena la corruzione
secondo una ricerca Eurispes
I commenti di Raffaele Cantone e Federico Cafiero De Raho alla presentazione dello studio realizzato da Giovanni Tartaglia Polcini
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Precedenti

La corruzione non conviene
Il 15% delle imprese italiane ha ammesso di aver ricevuto nel 2017 richieste di favori o mazzette. L'obiettivo della legge approvata a dicembre è cancellare il virus del malaffare
Il cambiamento passa anche da qui
Oggi (ri)nasce “Gnews”, il quotidiano del ministero della Giustizia. Come ogni organo di stampa la sua “mission” sarà quella di informare puntualmente, fare approfondimento, contribuire al pubblico dibattito
Niente casting
al ministero
Il ministero si occupa della Giustizia italiana, non di casting per film o documentari. Sulle agenzie, infatti, rimbalza la polemica di alcune sigle sindacali sulla presenza di un ex