Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

gNews Giustizia News Online Quotidiano online Ministero della giustizia

gNews Giustizia news online – Quotidiano del Ministero della giustizia

Ti trovi qui:

Video

Prof.ssa Marta Cartabia in Senato
La ministra Cartabia al question time in Senato
L’interrogazione presentata del senatore Franco Dal Mas e altri, riguarda la normativa in materia di responsabilità degli amministratori locali e, in particolare, dato anche il moltiplicarsi negli ultimi anni
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Cartabia-Violante
La ministra Cartabia interviene alla presentazione del libro di Violante
La ministra della Giustizia, Marta Cartabia, è intervenuta nel pomeriggio del 3 giugno alla presentazione del libro di Luciano Violante “Insegna Creonte – Tre errori nell’esercizio del potere. Quando
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
La ministra della giustizia Marta Cartabia (400x300)
Ricordo della strage di piazza della Loggia, il messaggio della ministra Marta Cartabia
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
Esame avvocato, il saluto della ministra Cartabia alle Commissioni e Sottocommissioni
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
De Raho - Salvi -Cartabia - Cartabia - Kövesi -Piccirillo
Incontro ministra Cartabia con Procuratrice capo EPPO Kövesi
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link
La ministra Marta Cartabia nell'aula bunker di Palermo
Le parole della ministra Cartabia dall’aula bunker di Palermo
La ministra della Giustizia Marta Cartabia alla cerimonia istituzionale nell’aula bunker di Palermo per ricordare Giovanni Falcone e le vittime della mafia.
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Precedenti

Il carcere di Bergamo a Don Resmini
Intervento della Guardasigilli
Le parole della ministra della Giustizia Marta Cartabia durante la cerimonia di intitolazione del carcere di Bergamo a Don Fausto Resmini.
Cartabia all’UCPI: “La Costituzione richiede un processo giusto e breve”
La Ministra è intervenuta con un videomessaggio, durante il webinar dell'Unione delle Camere Penali Italiane sulla 'ragionevole durata del processo'