Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

gNews Giustizia News Online Quotidiano online Ministero della giustizia

gNews Giustizia news online – Quotidiano del Ministero della giustizia

Ti trovi qui:

Comunicati Stampa

Milano, 8 marzo – Nordio, incontro a Palazzo di giustizia e poi in Regione per protocollo

Due impegni per il Ministro della Giustizia Carlo Nordio, domani, venerdì 8 marzo, a Milano. Il primo, nell’aula magna del palazzo di giustizia dalle ore 10: “Innovazione, Tribunale unico

Forti, Nordio: “Il rientro merito di Meloni. Ministero al lavoro sui passaggi tecnici”

“Il rientro in Italia di Chico Forti è un importante ed atteso traguardo raggiunto grazie all’autorevole impegno in prima persona del Presidente Giorgia Meloni. I miei uffici lavoreranno per

Digitalizzazione della giustizia: attivo da oggi in 7 sedi il ‘Tribunale Online’

Tribunali più smart per una giustizia più vicina ai bisogni dei cittadini. Parte oggi la sperimentazione del progetto ‘Tribunale online’. Sette le sedi coinvolte: Catania, Catanzaro, L’Aquila, Marsala, Napoli

Estradato in Italia Vincenzo Maffione. Trasferito da Abu Dhabi dopo l’incontro Nordio-Al Nuaimi

Estradato in Italia Vincenzo Maffione, arrestato lo scorso 25 gennaio negli Emirati Arabi Uniti con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale in materia di Iva. L’estradizione

Ucraina, al via corsi di formazione per Pm, finanziati dal Ministero, in collaborazione con GdF, Ssm e European union advisory mission Ukraine

Si sono aperti stamattina presso la Scuola di Polizia tributaria della Guardia di Finanza a Ostia i lavori del corso in tema di contrasto alla corruzione e riciclaggio che

Navalny, Nordio: “libertà è coraggio”

“Quando ero giovane, ero un appassionato sostenitore del Samizdat, come allora si chiamava la letteratura dei dissidenti russi. Ho divorato i libri di Solgenitzin, ho seguito con tremore le

Polizia penitenziaria, XXV anniversario Gom

Il 19 febbraio a San Macuto, il 20 con il Ministro Nordio Venticinque anni di contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo, ma anche di sicurezza nazionale e penitenziaria.

Riforma civile, via libera ai correttivi. 200 interventi complessivi

Un decreto legislativo, 8 articoli per circa 200 interventi complessivi. Approvato dal Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro della Giustizia, Carlo Nordio, il cosiddetto correttivo alla riforma del