Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

gNews Giustizia News Online Quotidiano online Ministero della giustizia

gNews Giustizia news online – Quotidiano del Ministero della giustizia

Ti trovi qui:

Giustizia minorile

Palazzo Reale: i ragazzi della giustizia minorile guide per una sera

Una notte al Museo – Restart. A Napoli il 18 maggio i giovani dei servizi della giustizia minorile guideranno i visitatori tre le opere d’arte

Incontro fuori campo: ragazzi del Beccaria vs FC Internazionale

I ragazzi della squadra di calcio dell’Istituto penale per i minorenni di Milano “Cesare Beccaria” incontrano la prima squadra di calcio dell’FC Internazionale

Calcio a cinque: giornata di sport e solidarietà a Quartucciu

Sfida di calcetto e condivisione del pranzo tra i calciatori del settore giovanile del "Cagliari calcio" e gli ospiti dell’Istituto penale per i minorenni del capoluogo sardo

Apre a Gela uno Sportello per la messa alla prova

Il 16 maggio l’Ufficio locale di esecuzione penale esterna di Caltanissetta e il Tribunale di Gela sigleranno un Protocollo per l’istituzione di uno Sportello per la Messa alla Prova

Oggi e domani seminario su diritto di cronaca e tutela dei minorenni

A Cagliari e a Sassari l'evento nato dalla collaborazione tra il Centro per la giustizia minorile della Sardegna e l'Ordine dei giornalisti della Sardegna

Servizi minorili di Sassari, si discute di giustizia riparativa

Il seminario, rivolto ad assistenti sociali e operatori della giustizia minorile e del privato sociale, si è tenuto al Centro per la giustizia minorile di viale Papa Giovanni Paolo

Teatro e letteratura, reading itinerante lungo il Parco di Nisida

I ragazzi dell’Istituto penale per i minorenni di Nisida presentano il loro libro “Esercizi di stile per un congedo”. Sarà anche possibile gustare i prodotti realizzati nei laboratori di

“Liberi di amare” per i ragazzi in uscita dall’istituto di Nisida

Gli incassi dell'evento di lunedì al teatro Diana di Napoli finanzieranno l’avviamento di un ristorante all’interno della “Casa Papa Francesco” per offrire un lavoro ai giovani in dimissione dall'istituto