Dap e Dgmc: offerte di lavoro per medici e altri profili

selezione medico competente (credit pexels)
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, Direzione Casa di reclusione di Saluzzo ha indetto una selezione pubblica di una cooperativa sociale/associazione di promozione sociale per la realizzazione del progetto “Arti e Mestieri: la Bottega e l’Impresa – Laboratorio di Sartoria” presso la Casa di Reclusione di Saluzzo, presentato alla Cassa delle Ammende.

Il termine per l’invio delle domande di partecipazione: 23 febbraio 2024. Le proposte dovranno essere inviate esclusivamente con posta elettronica certificata al seguente indirizzo di posta elettronica: cr.saluzzo@giustiziacert.it  con il seguente oggetto: AVVISO PUBBLICO “PROGETTO ARTI E MESTIERI: LA BOTTEGA E L’IMPRESA – LABORATORIO DI SARTORIA”.

LEGGI QUI I DETTAGLI 

Il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Direzione della Casa di Reclusione Rebibbia ha reso noto un avviso per l’affidamento di “DEL PROGETTO DI SUPPORTO PSICOLOGICO PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA”, rivolto a psicologi specializzati in psicoterapia, iscritti presso l’Albo professionale,  mirato a fornire benessere emotivo, riducendo la soglia di insorgenza di burn-out, prevenendo le conseguenze dello stress post traumatico degli operatori e mantenendo alta l’efficienza di servizio, dunque intercettando, attuando e/o eliminando i fattori di stress per favorire il benessere individuale.

Gli interessati a partecipare al suddetto avviso devono inviare il progetto in carta semplice sottoscritto entro e non oltre il 25/02/2024 tramite PEC all’indirizzo: cr.roma@giustiziacert.it, tenendo conto che necessariamente il progetto deve partire entro Febbraio 2024 e terminare tassativamente nel mese di Dicembre 2024, allegando la documentazione di cui al bando. Il termine per il ricevimento delle manifestazioni di interesse è il 16 febbraio 2024.

LEGGI QUI I DETTAGLI 

Il Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna Toscana e Umbria -Firenze ha indetto un avviso pubblico per ricerca di immobile in locazione da adibire a sede dell’ufficio interdistrettuale di esecuzione penale esterna di Firenze, sezione distaccata di Arezzo.

L’offerta sottoscritta dal proprietario – persona fisica o soggetto giuridico – dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del giorno 29/02/2024 in una delle seguenti modalità:

– Consegna a mano in busta chiusa presso l’U.I.E.P.E di Firenze, Via Borgo la Croce 60/R, 50121 Firenze, dal lunedì al sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00, martedì e giovedì dalle 15,00 alle 17,00.

– A mezzo spedizione postale (raccomandata) all’U.I.E.P.E di Firenze, Via Borgo la Croce 60/R, 50121

– All’indirizzo di posta elettronica certificata uepe.firenze@giustiziacert.it.

Per informazioni si potrà utilizzare l’indirizzo PEC: prot.uepe.firenze@giustiziacert.it.

Sul plico dovranno essere indicati i dati dell’offerente (nominativo/ragione sociale, domicilio, indirizzo di posta elettronica/PEC) e dovrà recare all’esterno la seguente dicitura: “Ricerca di immobile in locazione da adibire a sede dell’U.I.E.P.E. di Firenze, Sezione distaccata di Arezzo”.

LEGGI QUI I DETTAGLI 

Il Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità, Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna -Catania ha pubblicato un avviso rivolto ai medici, in possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs 81/2008, deputato alla sottoscrizione di una convenzione con l’Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Catania per l’incarico di medico competente della durata di 1 anno con scadenza il 31 dicembre 2024.

I professionisti interessati potranno avanzare la propria candidatura a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo prot.uepe.catania@giustiziacert.it entro e non oltre il, 15 FEBBRAIO 2024, utilizzando la modulistica di cui al bando.
Alla stessa dovrà essere allegata la documentazione, ovvero la relativa autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, comprovante quanto dichiarato circa il possesso dei titoli, con allegata copia di un documento d’identità in corso di validità del professionista candidato.

LEGGI QUI I DETTAGLI

Il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, Direzione Casa Circondariale di Paola ha pubblicato un avviso rivolto ai medici, in possesso dei requisiti previsti dal D. Lgs. 81/2008, deputato alla sottoscrizione di una convenzione con la Casa Circondariale di Paola per l’incarico di medico competente come da schema di accordo individuale allegato al bando.

I professionisti interessati potranno avanzare la propria candidatura a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo prot.cc.paola@giustiziacert.it entro e non oltre il 10 Febbraio 2024, utilizzando il modulo e la scheda di valutazione di cui al bando, ai quali dovrà essere allegata la documentazione comprovante quanto dichiarato, ovvero l’autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 con la quale si dichiarano luoghi e date di conseguimento dei titoli e di prestazione dei servizi svolti utili alla valutazione.

LEGGI QUI I DETTAGLI 

Il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Direzione Casa Circondariale di Ivrea ha reso noto un avviso rivolto ai medici, in possesso dei requisiti previsti dall’art. 38 del D.lgs. 81/2008, deputato alla sottoscrizione di un accordo di convenzione con la Direzione della Casa Circondariale di Ivrea per l’incarico di medico Competente per l’anno 2024/2025.

Le prestazioni richieste sono:

– Collaborazione con il Datore di lavoro e con il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione per la valutazione dei rischi presenti nel luogo di lavoro ed all’aggiornamento periodico del DVR;
– Programmazione ed effettuazione della Sorveglianza Sanitaria al personale dipendente e ai ristretti lavoranti ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs n. 81/2008, attraverso lo svolgimento di visite mediche preventive e periodiche, nonché accertamenti sanitari obbligatori;
– Ogni altra attività prevista ai sensi del D.LGS n.81/2008, relativa alle funzioni di Medico Competente.

I professionisti interessati potranno avanzare la propria candidatura a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo mail cc.ivrea@giustiziacert.it entro e non oltre le ore 14:00 del 14/02/2024 ,utilizzando la modulistica di cui al bando, alla quale dovrà essere allegata la documentazione comprovante quanto dichiarato, ovvero produrre autocertificazione per la stessa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, corredata della copia del documento d’identità e curriculum.

LEGGI QUI I DETTAGLI 

Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, direzione Centro Penitenziario “P. Mandato” Secondigliano- Napoli ha reso noto un avviso rivolto ai potenziali candidati iscritti nell’elenco nominativo degli esperti in radio protezione – in possesso dell’abilitazione di secondo grado – deputato alla sottoscrizione di una convenzione con la Direzione del Centro Penitenziario “Pasquale Mandato” di Napoli Secondigliano per lo svolgimento dell’incarico di “esperto in radioprotezione”.

La durata dell’incarico medesimo è sino al 31.12.2024.

Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo di posta elettronica certificata prot.cc.secondigliano.napoli@giustiziacert.it entro e non oltre il 13.2.2024, utilizzando il modello di domanda allegato all’ avviso (Allegato 1), corredato del curriculum vitae in formato word e pdf, indicante i titoli di servizio conseguiti negli ultimi 5 anni e della documentazione comprovante quanto dichiarato, o in alternativa di autocertificazione che attesti il possesso della medesima prodotta ai sensi del D.P.R. n.445/2000.

I candidati avranno cura di compilare anche la scheda di valutazione (Allegato 2) nella parte a loro riservata.

LEGGI QUI I DETTAGLI