DGMC, 18 dirigenti esecuzione penale esterna: prove preselettive

logo uepe esecuzione penale esterna
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

E’ stato pubblicato nel sito del ministero della Giustizia l’avviso relativo alle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, per l’accesso alla carriera dirigenziale penitenziaria per complessivi 18 posti di dirigente, a tempo indeterminato, del ruolo di esecuzione penale esterna di livello dirigenziale non generale, indetto dal  Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità con provvedimento 28 agosto 2020 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale – n. 74 del 22 settembre 2020.

Le prove si terranno dal 5 al 9 luglio 2021 (anziché dal 30 giugno all’8 luglio 2021 come precedentemente comunicato con avviso pubblicato in data 14 aprile 2021).

Il calendario, la sede e le modalità di svolgimento saranno stabilite con successivo provvedimento che sarà pubblicato nel sito ufficiale del Ministero della Giustizia nella pagina dedicata al concorso, in data 25 maggio 2021.

Si comunica che sarà pubblicata la banca dati delle domande che saranno oggetto della stessa il 21 giugno 2021.

Per confermare la partecipazione al concorso dovrà essere effettuato, a pena di esclusione, il versamento della quota di partecipazione di euro 10,00 (dieci/00 euro) mediante bonifico bancario o postale: IBAN IT70E0100003245348011241327 intestato a “Sezione di Tesoreria dello Stato 348 di Roma Succursale (Capitolo di capo 11, n. 2413, articolo 27)” – causale “Concorso 18 Dirigenti EPE, DGMC, Ministero giustizia”.