Dgmc: interpelli per posizioni dirigenziali di seconda fascia

sede dgmc ingresso
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

E’ stato pubblicato, nel sito del ministero della Giustizia, un avviso riguardante gli interpelli per posizioni dirigenziali negli uffici dell’Amministrazione centrale e dell’amministrazione periferica del Dipartimento della giustizia minorile e di comunità.
Si tratta di posizioni dirigenziali di II fascia vacanti,  presso:

Centro per la Giustizia Minorile per la Sardegna – CAGLIARI – Fascia economica III – scadenza: 12 luglio 2022

Centro per la Giustizia Minorile per la Toscana e l’Umbria – FIRENZE – Fascia economica II – scadenza: 12 luglio 2022

Centro per la Giustizia Minorile per la Calabria – CATANZARO – Fascia economica III – scadenza: 12 luglio 2022

Centro per la Giustizia Minorile per la Puglia e la Basilicata – BARI – Fascia economica I – scadenza: 12 luglio 2022

Centro per la Giustizia Minorile per Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Prov. aut. Trento e Bolzano – VENEZIA – Fascia economica I – scadenza: 12 luglio 2022

Centro per la Giustizia Minorile per la Sicilia – PALERMO – Fascia economica I – scadenza: 12 luglio 2022

La domanda di partecipazione alla procedura, con il relativo curriculum vitae aggiornato e firmato, corredata dalla dichiarazione sulla insussistenza di cause di inconferibilità e/o incompatibilità (ai sensi dell’art. 20, comma 1 D.Lgs. 8 aprile 2013 n. 39) dovrà essere trasmessa da un indirizzo di posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità prot.dgmc@giustiziacert.it.

L’istanza sottoscritta, che dovrà risultare in allegato al messaggio di trasmissione, dovrà essere presentata entro il termine di 15 giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul sito internet del Ministero della Giustizia.

LEGGI QUI I DETTAGLI