Giustizia minorile, interpello per una posizione dirigenziale non generale

Il palazzo sede del Tribunale per i minorenni di Venezia
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

E’ stato pubblicato sul sito della Giustizia l’interpello per individuare una posizione dirigenziale non generale nel ruolo dei dirigenti amministrativi di II fascia del Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità (DGMC).

Nella sede del Centro per la Giustizia Minorile per il Veneto, il Friuli Venezia Giulia e le Province autonome di Trento e Bolzano (regione Trentino Alto Adige), infatti, la posizione rimarrà vacante a partire dal 1° marzo 2021 in seguito al collocamento a riposo per limiti di età del Dirigente titolare.

LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI