DGMC: interpello straordinario per funzionari di servizio sociale

L'edificio del Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità in via Damiano Chiesa 24 a Roma
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Il Dipartimento della Giustizia minorile e di comunità ha indetto un interpello straordinario nazionale riservato  ai Funzionari di servizio sociale – Area III.

Gli interessati entro il 10 luglio dovranno presentare le domande alle direzioni territoriali di appartenenza che, a loro volta, le trasmetteranno ai Centri per la Giustizia minorile e agli Uffici interdistrettuali di esecuzione penale esterna, che cureranno l’ultimo passaggio: entro il 14 luglio tutte le richieste verranno trasmesse in unica soluzione alla Direzione generale del personale – sezione IV.

Gli interessati potranno indicare nella domanda di partecipazione fino a un massimo di 3 sedi, indicate in ordine di preferenza.

Come previsto dall’Accordo sulla mobilità del 10 maggio 2019, il personale neo assunto non può partecipare all’interpello straordinario.

L’interpello rimarrà in linea fino al 24 luglio 2020

 

TUTTI I DETTAGLI