I ministri Cartabia e Colao firmano il memorandum per il lavoro in carcere

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

La ministra della Giustizia, Marta Cartabia, e il ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, firmano il Memorandum d’intesa del Programma “Lavoro Carcerario”, un progetto in collaborazione con gli operatori delle telecomunicazioni per aumentare le opportunità professionali dei detenuti nei settori Tlc e Ict e favorire il loro reinserimento sociale.

La ministra Cartabia, dalla casa circondariale di Cagliari ‘Ettore Scalas’, dove verrà inaugurato un laboratorio dedicato al ricondizionamento dei modem di rete. Il ministro Colao, invece, presso la casa circondariale di Torino ‘Lorusso Cotugno’, dove i detenuti sono impegnati in un laboratorio di formazione per la realizzazione delle reti di telecomunicazioni.

Intervengono anche i vertici delle società che aderiscono al programma.

Segui la conferenza stampa in diretta: