Incontro tra il ministro Bonafede
e l’avvocata della famiglia Regeni

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha incontrato oggi pomeriggio nel suo studio a via Arenula Alessandra Ballerini, avvocata della famiglia Regeni. Il legale dei genitori di Giulio – il ricercatore italiano rapito, torturato e ucciso al Cairo il 3 febbraio del 2016 – ha esposto al Guardasigilli il punto della situazione sul caso che conserva ancora diversi punti oscuri.

Alla luce della relazione dell’avvocata, appare fondamentale riallacciare e intensificare le attività di cooperazione giudiziaria con l’Egitto per ottenere nel più breve tempo possibile quelle informazioni in grado di dare impulso e sviluppo alle indagini. Bonafede ha assicurato che il Ministero compirà tutti gli sforzi possibili per il superamento delle difficoltà che finora hanno impedito la formazione di una soddisfacente ricostruzione dei fatti.