Letizia Paternoster, sprint vincente in Australia

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Primo successo stagionale di Letizia Paternoster, ragazza d’oro delle Fiamme Azzurre e del ciclismo italiano.  Nel 2018 le medaglie ai Mondiali assoluti (due bronzi in pista) e quelle agli Europei Giovanili (tre ori e due bronzi tra strada e pista), che le sono valse la promozione per meriti sportivi, non hanno appagato la 19enne di Cles che ha fatto sua la volata della prima frazione del Santos Tour Down Under, corsa a tappe che si disputa nell’Australia del Sud e che terminerà domenica prossima.

Sul traguardo di Birwood il talento delle Fiamme Azzurre ha preceduto a braccia alzate la ciclista di casa Sarah Roy e una velocista di livello mondiale come la cubana Arlenis Sierra.
Nelle gare del circuito UCI su strada Letizia indossa per regolamento la maglia della Trek-Segafredo, ma al termine della corsa tornerà idealmente a difendere i colori della Polizia Penitenziaria nella quinta prova della Coppa del Mondo su pista a Cambridge, in Nuova Zelanda (18/20 gennaio), dove disputerà l’inseguimento a squadre con il quartetto azzurro.