Interpello per Direttore Generale risorse materiali e tecnologie

Palazzo del Ministero della Giustizia via Arenula Roma - Foto di Doriano Ciardo
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero della Giustizia un nuovo interpello per la posizione dirigenziale generale di Direttore Generale delle risorse materiali e delle tecnologie, presso il Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi.

Le candidature dovranno pervenire entro il 2 settembre 2020, corredate di curriculum vitae aggiornato e firmato, nonché della dichiarazione di insussistenza di cause di inconferibilità dell’incarico, ai sensi del decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39 e dovranno essere indirizzate esclusivamente al Capo di Gabinetto, utilizzando per la trasmissione una delle seguenti modalità:

– per interoperabilità
– per PEO: protocollo.gabinetto@giustizia.it
– per PEC: gabinetto.ministro@giustiziacert.it

LEGGI QUI LA SCHEDA DI SINTESI