Le farine dell’O.R.T.O. di Viterbo: nuovi ‘prodotti dal carcere’

Prodotti del carcere di Viterbo: le farine
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Quattro new entry arrivano nel catalogo degli “articoli artigianali, creazioni e prodotti agricoli curati dai detenuti”. Si tratta di farine integrali prodotte nel carcere di Viterbo che, a seguito dei progetti conclusi o ancora in corso, hanno permesso di formare e inserire persone private della libertà in un ciclo di lavorazione che comprende, oltre alla produzione, anche la trasformazione delle materie prime. In particolare, si tratta di farine di ceci, di cereali, di grano duro e tenero e di riso rosso.

Grazie alla Cooperativa sociale agricola O.R.T.O., impegnata in formazione e inserimento di persone disagiate nel settore dell’agricoltura multifunzionale, nella casa circondariale di Viterbo ci sono la serra e il tenimento agricolo, per la produzione, mentre il laboratorio, dove viene trasformata la materia prima e si procede al confezionamento,é in Strada Santissimo Salvatore 14. Inoltre, il raggio di azione della cooperativa si sta allargando con una rete di partenariati a livello locale e regionale, e una distribuzione dei prodotti che comprende alcuni punti vendita a Viterbo e Roma. Tramite l’e-commerce di Economia Carceraria, i prodotti della gamma ‘Oltre l’orto’ possono essere acquistati in tutta Italia.

Oltre le mura del carcere la cooperativa, inoltre, ha spazi polifunzionali dove ospita attività di formazione volte all’inserimento lavorativo e al reinserimento sociale di persone svantaggiate, occasioni divulgative, educative e di socialità per la rigenerazione del territorio, la vendita delle produzioni di aromatiche, officinali e dei prodotti della gamma ‘Oltre l’orto’.

Dei prodotti appena inseriti nel catalogo si possono avere informazioni consultando le schede, sapere come sono state lavorate, quali le proprietà, come acquistarle.

Farina integrale di ceci 

Farina integrale mix di cereali 

Farina integrale di grano duro e grano tenero

Farina integrale di riso rosso