Mediatori di giustizia riparativa, in Sardegna formati 31 professionisti

notevole - giustizia riparativa
FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Si è concluso, il 10 luglio scorso, il primo percorso formativo pubblico per mediatori di giustizia riparativa finanziati dalla Regione Sardegna e realizzati, con la collaborazione del Centro per la giustizia minorile per la Sardegna, nelle città di Cagliari e Sassari.

Sono stati formati 31 operatori professionisti che, a seguito della certificazione delle competenze e dell’inserimento della professionalità nel repertorio regionale dei profili di qualificazione, potranno trovare occupazione in ambito regionale o all’interno delle attività gestite dai servizi della Giustizia e dagli organismi del privato sociale.

Il compito dei mediatori sarà quello di favorire il miglioramento della vita delle persone coinvolte in situazioni di grave conflittualità, vittime o autori di reato, per migliorare i livelli di sicurezza sociale nelle comunità.