Messina Denaro, Nordio: “Con la sua cattura, chiusa la stagione più drammatica della Repubblica”

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

“Oggi con l’arresto di Matteo Messina Denaro si chiude davvero una delle più drammatiche stagioni della storia della Repubblica. Con la cattura dell’ultimo super latitante, si rinnova altresì l’impegno quotidiano nella lotta ad ogni mafia e ad ogni forma di criminalità.

Ho voluto subito congratularmi al telefono con il Procuratore di Palermo, Maurizio de Lucia, con il Comandante dei carabinieri, Gen. Teo Luzi, e con il collega Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, per questo risultato che è il compimento del lungo e prezioso impegno di tanti magistrati e tanti agenti delle Forze dell’ordine: con loro è proseguito il lavoro di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e di tutti i servitori dello Stato, che hanno pagato anche con la vita la difesa dei valori democratici”.

Così il Ministro della Giustizia, Carlo Nordio, commenta la notizia della cattura del super boss di mafia Matteo Messina Denaro.