Inaugurazione anno giudiziario nei distretti, Nordio a Venezia

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Il 28 gennaio, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario 2023 nei 26 distretti di Corte d’appello, il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, interviene alla cerimonia che si tiene nella sede di Venezia. E’ prevista la diretta streaming sul canale YouTube del ministero.

Il vice ministro, Francesco Paolo Sisto, interviene presso la Corte d’appello di Bari, mentre i sottosegretari Andrea Delmastro Delle Vedove  e Andrea Ostellari partecipano alle cerimonie rispettivamente di Torino e di Milano.

A Bologna presenzia il capo di Gabinetto, Alberto Rizzo, a Palermo la vice capo di Gabinetto vicaria, Giusi Bartolozzi, e a Reggio Calabria il vice capo di Gabinetto, Nicola Selvaggi. Il capo dell’Ufficio legislativo Antonello Mura interviene alla cerimonia presso la corte d’Appello di Roma.

A Brescia presenzia Gaetano Campo, capo Dog, e a Napoli Giovanni Russo, capo Dap. Maria Rosaria Covelli, capo dell’Ispettorato generale, interviene a Catania, a Perugia Margherita Cardona Albini, vice capo Dag.

Di seguito le sedi di Corti d’appello e i  rappresentanti del Ministero delegati:

AnconaAntonio Pastore, magistrato addetto al Servizio affari internazionali –

Cagliari Riccardo Massera, magistrato addetto all’Ufficio legislativo –

CaltanissettaGianfranco De Gesu, direttore generale trattamento detenuti del Dap

CampobassoAlessandro Buccino magistrato addetto all’Ufficio del gabinetto

CatanzaroLucio Bedetta, direttore generale bilancio contabilità

FirenzeAntonio Bianco, magistrato addetto all’Ufficio del gabinetto

GenovaDavide Galli, direttore generale dell’Unità di missione per l’attuazione degli interventi del PNRR

L’AquilaVittorio Corasaniti, magistrato addetto all’Ufficio del gabinetto

LecceCarmela Squicciarini, direttrice generale magistrati del Dog

MessinaMassimo Orlando, direttore generale risorse materiali e tecnologie del Dog

PotenzaVincenzo De Lisi, direttore generale Dgsia

SalernoErnesto Caggiano, magistrato addetto all’Ufficio del gabinetto

TrentoMonica Sarti, vice capo dell’Ispettorato generale

TriesteGiuliana Palumbo, direttrice generale Dgstat