Carcere di Avellino: 37 detenuti diventano soccorritori

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Hanno ottenuto l’attestato di soccorritori 37 detenuti della casa circondariale di Avellino al termine di un corso organizzato dalla Misericordia di Partenio. I corsisti sono ora in grado di praticare manovre salvavita nei casi di emergenza che si verifichino all’interno del carcere e intervenire nei primi minuti, in attesa del personale sanitario.

Il presidente della Misericordia del Partenio ha donato all’Istituto un defribillatore, strumento essenziale per salvare la vita di una persona in arresto cardiaco ma che richiede la conoscenza di nozioni specifiche per il suo uso corretto.