Milano, bloccati 114 siti pirata che offrivano sport e film illegali

FacebookTwitterWhatsAppEmailCopy Link

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia in collaborazione con il Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza di Roma, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, ha individuato e bloccato 114 siti internet che offrivano, in diretta e illegalmente, eventi sportivi, film e serie TV coperti dal diritto d’autore.

L’operazione denominata “Free Football” ha accertato che venivano offerti contenuti “pirata” sia in modalità “streaming live” cioè in diretta, che in modalità “streaming on demand”, quindi, a richiesta degli interessati.  Il Gip del Tribunale di Brescia ha emesso un decreto di sequestro preventivo dei 114 domini web interessati dall’indagine.

Fonte: AGI